Perché divorziare? I 10 segnali di un matrimonio in crisi

Perché divorziare? I 10 segnali di un matrimonio in crisi

Il divorzio è un processo tortuoso, quindi perché divorziare?

Perché divorziare in alcuni casi è l’unica soluzione per tornare ad essere felici.

Non è semplice comprendere quando è giunto il momento di decidere di divorziare, e di certo la situazione va affrontata molto seriamente e con intelligenza, perché divorziare è un viaggio anche dentro se stessi, un’analisi, una ricerca oggettiva di quello che ci manca per essere felici.

Ci sono dei segnali che ti fanno comprendere perché divorziare sarebbe meglio di continuare il matrimonio, e li abbiamo riassunti in 10 punti. Eccoli:

1) Ti convinci che sia meglio stare da solo.

Quel momento in cui iniziamo a rimpiangere la spensieratezza della nostra gioventù arriva per tutti: chi non ha mai pensato che la vita da single era più semplice? Però, se sei sposato e pensi che tornare a stare solo sia meglio che continuare a vivere il tuo matrimonio, forse sei dentro ad una relazione infelice, e in questo caso sarebbe meglio divorziare.

2) Le tue esigenze non vengono soddisfatte.

Il matrimonio è un rapporto alla pari, e ognuno dei coniugi deve soddisfare i bisogni dell’altro, fisicamente, emotivamente e spiritualmente. Quando ciò non avviene più o avviene solo da una parte, forse si è giunti al capolinea.

3) State insieme solo per i figli.

“Il divorzio non è una tragedia. Mantenere in vita un matrimonio infelice e insegnare ai propri figli cose sbagliate riguardo all’amore è una tragedia.” – Jennifer Weiner

I bambini sono svegli. Sanno più cose di quanto credi, e percepiscono i conflitti a chilometri di distanza. Soprattutto, crescono imitando i rapporti che hanno vissuto da piccoli. Vuoi davvero che crescano pensando che il tuo attuale rapporto con il partner sia normale o sano? Leggi: Divorzio: cosa dire ai figli, e come? 8 consigli pratici

4) Hai provato con la consulenza ma non ha funzionato.

A volte i rapporti sono così corrosi che proprio non ne vogliono sapere di riaggiustarsi, anche se ci siamo impegnati per risolvere i problemi. Per ricorrere a un consulente matrimoniale ci vuole impegno da parte di entrambi i coniugi, ma se viene a mancare la reale volontà di cambiare il proprio comportamento per il bene del rapporto, probabilmente non si concluderà nulla. Se stai cercando di salvare il tuo matrimonio ma il coniuge non ti aiuta, o se nonostante l’impegno ormai il rotto non si riesce più a riparare, forse è il caso di lasciar perdere.

 

Lascia la tua email per ricevere utili informazioni sul divorzio. Se hai bisogno di sapere come procedere contattaci al numero 3791156991 o lascia un messaggio su Whatsapp e sarai richiamato il prima possibile.



5) Subisci violenza.

Che sia psicologico o fisico, un abuso è il peggio che ti possa accadere.
Se pensi di esserne vittima, rivolgiti immediatamente a un numero verde che ti tuteli, alle forze dell’ordine o a un legale. Trova la forza per uscirne: la tua vita è preziosa, e ci vuole un attimo per diventare un fatto di cronaca.

6) Se pensi che il matrimonio sia “il male minore”.

Se stai insieme a tuo marito o a tua moglie solo perché pensi sia più semplice che ricominciare tutto da capo, allora la tua relazione è in serio pericolo, ma soprattutto lo è la tua psiche, la tua soddisfazione personale, la tua felicità. Se vuoi continuare ad essere spettatore della tua vita fa’ pure, ma ricorda che potresti rinsavire e renderti conto tra qualche anno di aver sprecato la tua vita.

7) Non ti fidi del coniuge e ne hai perso ogni rispetto per lui.

Un matrimonio solido si basa sulla fiducia, la comprensione e il rispetto reciproco.
Se hai perso ogni rispetto o non ti fidi più del partner, non ha senso stare insieme, perché la fiducia persa difficilmente ritorna.

8) Pensi che restare assieme sia meno costoso che separarsi.

Certo, è meno complicato dividersi le spese. E il divorzio spesso è dispendioso (a meno che non ti affidi a noi: Separazione o divorzio consensuale a partire da €225,00/a coniuge). Ma che prezzo ha la tua felicità? Ci hai mai pensato?
Se state assieme solo per motivi economici, forse è il caso di fare i conti, innanzitutto con te stesso/a, e dividere tutto una volta per sempre.

 

Lascia la tua email per ricevere utili informazioni sul divorzio. Se hai bisogno di sapere come procedere contattaci al numero 3791156991 o lascia un messaggio su Whatsapp e sarai richiamato il prima possibile.



9) Temi l’opinione di amici e parenti.

Molti vedono il divorzio come un evento imbarazzante o un fallimento. Ma se pensi che il tuo matrimonio non possa essere salvato e l’unica cosa che ti trattiene è la preoccupazione per ciò che potrebbero pensare di te parenti e amici, forse non è il caso di temporeggiare: sei l’unico artefice della tua felicità. Leggi: Perché divorziare entro il 2017 e perché non temporeggiare a oltranza?

Meriti di essere felice. E se le persone delle quali ti preoccupi tengono davvero a te come dovrebbero, sosterranno la tua decisione, a prescindere dalle proprie personali opinioni sul divorzio. E se così non dovesse essere, pazienza. La tua felicità vale le opinioni altrui? Vuoi davvero precluderti una vita migliore solo per far contenti gli altri?

10) Sei infedele.

Molti considerano una relazione extraconiugale come un rapporto esclusivamente fisico, e quindi innocuo. Ma ti sei mai chiesto cosa cerchi nelle tue relazioni parallele? Cosa realmente ti manchi?
Se tradisci il partner fisicamente o emotivamente, sii onesto, innanzitutto con te stesso, e dopo che avrai trovato le tue risposte, decidi: o dentro o fuori, o cambi o divorzi, affinché entrambi possiate trovare la felicità.

Lascia la tua email per ricevere utili informazioni sul divorzio. Se hai bisogno di sapere come procedere contattaci al numero 3791156991 o lascia un messaggio su Whatsapp e sarai richiamato il prima possibile.



Lavori e non hai tempo per predisporre la documentazione per il divorzio? Tranquillo, ci pensiamo noi!

Contattaci al numero 3791156991

Condividi questo articolo:
0
951642cc6a289363eb0351b1c8753612c7f0ae6b
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: